Confessioni di uno psico-pratico

“Cento teste, cento berretti”, recita un detto sardo. Da mio padre ho ereditato il sangue, l’estro e l’amore per la terra dei 4 mori. Popolo tenace e ostinato, ma anche di grandi pensatori. Da mia madre, svizzera, il rigore scientifico e il pensiero laterale, intrisi di una sana dose di follia montanara. Con questo imprinting,…