Il veterinario aziendale

Da bambina volevo fare il veterinario. Dopo aver seguito un’operazione al mio cane, ho capito di non avere… l’insensibilità necessaria.

Ho seguito un altro grande amore, la matematica e la fisica. Mi sono laureata in ingegneria gestionale con una tesi inerente “Il settore fotovoltaico: caratteristiche descrittive e analisi della filiera”. Dopo la laurea inizio a collaborare con Universoft, lo spin-off universitario, con un progetto di ricerca relativo alla promozione dell’efficientamento energetico e dell’impiego delle energie rinnovabili. Partecipo a progetti di ricerca sull’analisi del trasporto aereo, le società quotate e l’analisi dei compensi dei CdA delle società presenti sui principali mercati finanziari europei. Collaboro con il centro GITT, Centro per la Gestione dell’Innovazione e del Trasferimento Tecnologico, creato per diventare punto d’incontro per le aziende del territorio interessate ad attingere alle competenze accademiche per svolgere progetti di ricerca innovativi. Contemporaneamente vengo selezionata per il progetto “Dote Ricerca Applicata” finanziato da Regione Lombardia e Università degli Studi di Bergamo e finalizzato a promuovere l’integrazione fra il mondo universitario e il sistema produttivo della Lombardia.

Oggi sono entrata in Multiconsult dove mi occupo di supportare i progetti dell’area marketing e comunicazione. Mi piacciono i progetti intensi, full immersion, ma sempre molto formativi. E mi piace prendermi cura dei numeri dell’azienda che mi è affidata, con la stessa dedizione che da bambina prefiguravo nell’idea di fare il veterinario.