Ciclotte / Luxury Marketing and Brand Strategy

BACKGROUND

CICLOTTE nasce dalla singolare partnership tra il designer Luca Schieppati e la Lamiflex S.p.A., azienda specializzata nel settore dei materiali composti. Il risultato è un complemento d’arredo di alto design Made in Italy che coniuga essenzialità estetica e tecnologia, offendo l’emozione della corsa su strada integrabile in diversi contesti di living esclusivi. CICLOTTE è presente presso gli show room e i migliori distributori internazionali di componenti d’arredo e design al quale si affianca il canale web.

ciclotte-marketing39

RICHIESTA

Lamiflex, caratterizzata da una decennale esperienza nell’applicazione del carbonio rivolta soprattutto al settore tessile ha sentito l’esigenza di una differenziazione verso nuovi settori meno tradizionali. Multiconsult, in veste di consulente marketing, mette in contatto l’azienda con il designer Schieppati e insieme progettano l’innovativo prodotto CICLOTTE e ne studiano il lancio a partire dal 2009. Questo costituisce una differenziazione dirompente per Lamiflex che entra così nel mercato esclusivo dei beni di lusso e al tempo stesso un’occasione importante di realizzazione per il design italiano.

METODOLOGIA

Il lancio del prodotto è andato di pari passo con la strategia di brand building e ha previsto una serie di fasi su di un arco temporale di circa due anni.

  1. Targeting. Definizione del target di consumatori a cui rivolgersi.
  2. Posizionamento del prodotto. L’obiettivo consiste nel definire come proporre CICLOTTE, cercando di trasmettere le sue caratteristiche di prodotto sia di fitness che di arredo e design. Al tempo stesso si è meglio definito il segmento di mercato di riferimento e i canali commerciali più adeguati data l’esclusività e ricercatezza del prodotto.
  3. Mercati di lancio. Si sono scelti come primi mercati di riferimento Italia, Francia, UK, Russia e Dubai a cui si aggiungono gli USA, Hong Kong e l’India.
  4. Canali di vendita e promozione. Si sono ricercati dei canali non convenzionali puntando soprattutto su un mix basato su distributori fisici, virtuali, eventi e selezionate fiere internazionali.
  5. Promozione. Anche in questa fase si è seguito un approccio innovativo in quanto ci si è rivolti a brand ambassador in diverse nazioni e maison de couture (per esempio Roberto Cavalli che espone CICLOTTE nell’allestimento dei suoi show rooms). Si sono poi aggiunti strumenti di comunicazione quali sito web istituzionale e la gestione di un ufficio stampa in collegamento con le principali testate nazionali ed internazionali legate al mondo del design e del lusso.

RISULTATO

Le attività di marketing e comunicazione svolte hanno permesso di posizionare Ciclotte tra gli oggetti di design esclusivi e di “cult” a livello internazionale. La visibilità sui media legati al mondo del lusso, del lifestyle e del design è stata unica sia in termini quantitativi che qualitativi, e non solo ha reso riconoscibile CICLOTTE come “l’autentica” cyclette di design, ma ha incrementato notevolmente il valore commerciale dell’intero progetto.

Al prodotto è stato riconosciuto un appeal iconico ed un immagine di altissima qualità che ha portato all’avvio delle vendite ai privati e alle prime negoziazioni con distributori internazionali.

Inoltre per Lamiflex, l’affiancamento del team di professionisti di marketing ha consentito di fare un passo dal mondo del B2B a quello del B2C in un segmento così esclusivo e di lusso. Un’altra caratteristica è stata poi la capacità di sfruttare la particolarità e l’unicità della forma e del design di CICLOTTE come leva attorno alla quale costruire un nuovo marchio e una forte brand identity.